Recine - Casa Editrice Controvento

Vai ai contenuti

Menu principale:

Recine

Autori > A...G > Bordi Fiorenzo > Pubblicazioni

Recine

Alfio Cassio, centurione dell’esercito romano in una piccola
guarnigione delle terre picene, conduce la sua personale caccia
ad Annibale, il condottiero cartaginese sceso dalle Alpi per
conquistare Roma. Lo fa dopo la disfatta del Trasimeno, cui è
scampato grazie a un vecchio soldato che lo ha raccolto ferito
sulle rive del lago.
E’ lì che però ha perso la memoria. Il suo passato sembra cancellato,
scomparso, inghiottito dalla nebbia che in quella tragica
battaglia è stata complice dei cartaginesi. Nei suoi ricordi
emerge soltanto un nome: Annibale.
Giorno dopo giorno, alla guida degli ausiliari che combattono
a fianco dei romani, Alfio Cassio ritorna a far luce sul buio
della mente, fino a quando il destino non lo vorrà protagonista
sconosciuto di un altro appuntamento decisivo per lui e per la
sua gente, questa volta sulle sponde del Metauro. Sarà la battaglia
che in maniera inaspettata metterà fine alla caccia, per
farlo risorgere a un’altra vita fatta di libertà.


Ordina  Recine

 
Torna ai contenuti | Torna al menu